Giovedì 06 Maggio 2010

New York/ Jfk, passeggero sospetto bloccato su aereo Emirates

Roma, 6 mag. (Apcom) - Un passeggero sospetto è stato fatto scendere da un aereo della compagnia Emirates Airlines all'aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York. Secondo quanto riportano alcuni media Usa fra cui Fox News, mentre l'aereo era ormai sulla pista pronto al decollo, è stato accertato che il nominativo del passeggero era inserito nella 'no-fly list', l'elenco delle persone che non possono volare. Le immagini disponibili su alcuni siti americani mostrano l'aereo sulla pista con a fianco i veicoli della sicurezza. La torre di controllo aveva informato il Dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale che l'aereo stava rientrando al gate. Un caso analogo si è verificato pochi giorni fa con Faisal Shahzad, l'uomo di origini pachistane sospettato di essere responsabile del fallito attentato a Times Square, fermato mentre stava per salire su un aereo per Dubai.

Fco

© riproduzione riservata