Giovedì 06 Maggio 2010

Appaltopoli/ Anm: Attacchi? Pm non si lasceranno intimidire

Rimini, 6 mag. (Apcom) - Il presidente dell'Anm, Luca Palamara, esprime "solidarietà al collega Sottani", il pm di Perugia titolare dell'inchiesta sui grandi appalti, attaccato dal quotidiano 'Libero'. "Purtroppo - lamenta il leader del sindacato delle toghe - non passa mai la voglia di strumentalizzare le singole inchieste giudiziarie e addirittura fare riferimento alla persona di uno, in questo caso gli organi inquirenti. Bisogna avere la forza di distinguere il piano della libertà della manifestazione delle proprie idee da quello delle indagini. Le difese si fanno nei processi, basta con il clima di intimidazione nei confronti dei magistrati". "Ed è per questo - aggiunge Palamara a margine del XVI congresso della Cgil - che diciamo, soprattutto riferendoci a questi articoli di stampa che vogliono screditare la singola figura del magistrato, che sono operazioni di fronte alla quali la magistratura non si farà intimidire e gli organi inquirenti preposti andranno avanti".

Rbr/Vis

© riproduzione riservata