Giovedì 06 Maggio 2010

New York/Falso allarme al Jfk, caso omonimia ferma volo Emirates

New York, 6 mag. (Apcom) - Falso allarme terrorismo al John Fitzgerald Kennedy di New York, dove un volo della Emirates Airlines in fase di decollo è stato fatto tornare al gate per la presenza a bordo di due passeggeri sospetti, un uomo e una donna. Ma fonti del governo americano confermano ad Associated Press che non esiste in realtà alcuna minaccia e che si tratta semplicemente di un caso di omonimia. Il Boeing 777 era stato bloccato sulla pista, in modo simile a quanto era successo lunedì sera, per l'arresto di Faisal Shahzad, l'autore del fallito attentato a Times Square della settimana scorsa. Non è un raro che passeggeri siano sottoposti a controlli speciali quando i loro nomi coincidano o siano simili a quelli di sospetti di legami con il terrorismo. La tensione è tuttavia altissima a New York. Il volo 204 per Dubai doveva decollare alle 11,30 ora locale, le 17,30 in Italia.

AquEmc-Boz

© riproduzione riservata