Giovedì 06 Maggio 2010

Marea nera/ Il petrolio è arrivato su un'isola della Louisiana

New York, 6 mag. (Apcom) - La macchia nera è arrivata in Louisiana. A due settimane dall'esplosione di una piattaforma offshore nel Golfo del Messico l'isola più a sud dell'arcipelago delle Chandeleur, Freemason Island, alla foce del fiume Mississippi, è stata raggiunta dal petrolio. Potrebbe essere il primo atto di una catastrofe ecologica che fino ad oggi è stata quasi invisibile. La notizia, diffusa dai media americani, proprio mentre le squadre di soccorso della British Petroleum stanno cercando di chiudere la falla sul fondale con una gigantesca cupola di cemento armato.

Emc-Boz

© riproduzione riservata