Martedì 01 Giugno 2010

Istat/ Disoccupazione al top dal 2001, 30% giovani senza lavoro

Roma, 1 giu. (Apcom) - Non si arresta la crescita del tasso di disoccupazione. Ad aprile, raggiunge l'8,9%; al top dal 2001, quando nel quarto trimestre aveva registrato la medesima percentuale. Lo rileva l'Istat nella sua stima provvisoria su occupati e disoccupati ad aprile 2010. Particolarmente negativi i dati sulla disoccupazione giovanile. Ad aprile è pari al 29,5%, con un aumento di 1,4 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4,5 punti percentuali rispetto ad aprile 2009. Il tasso di disoccupazione complessivo all'8,9%, è più elevato di 0,1% punti percentuali rispetto al mese di marzo e di 1,5% rispetto ad aprile 2009.

Cos

© riproduzione riservata