Martedì 01 Giugno 2010

Napolitano: Crisi è difficile, servono anche sacrifici

Roma, 1 giu. (Apcom) - Nel mondo, e in Europa in particolare, si sta attraverso una "crisi difficile": "Occorre dunque un grande sforzo, fatto anche di sacrifici, per aprire all'Italia una prospettiva di sviluppo più sicuro e più forte". E' uno dei passaggi del video messaggio che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, pronuncia in occasione della Festa nazionale della Repubblica, che si celebra domani. Il capo dello Stato rivolge innanzitutto "un augurio affettuoso a quanti vivono e operano nel nostro paese per la festa che celebriamo insieme: festa dell'Italia che si unì e si fece Stato 150 anni orsono, festa della Repubblica che il popolo scelse liberamente il 2 giugno 1946".

Arc

© riproduzione riservata