Martedì 01 Giugno 2010

Gossip/Corona:Sono un semplice ragazzo che chiede di essere amato

Roma, 1 giu. (Apcom) - "Sono un semplice ragazzo che chiede di essere amato". A descriversi così è Fabrizio Corona, che in un`intervista a 'Gioia' in uscita domani ha dichiarato: "adesso ho solo voglia di stare un po` tranquillo, vorrei una vita familiare, mi manca mio figlio. Sono una sorta di Scarface all`italiana - ha continuato Corona - un modello di vita divertente, non da seguire. Forse avrò visto troppi film americani. Io mi reputo uno di strada. E quelli di strada mi considerano uno di loro". Sull'intervista si legge che sulla sua scrivania c`è la Bibbia: "È per i clienti. Quando hanno un dubbio, leggo un passo della Bibbia", ha spiegato. Corona ha poi parlato della stampa scandalistica italiana e del decreto-intercettazioni che secondo lui dovrebbe punire non i giornali ma i giudici e gli avvocati. Sul caso Marrazzo non ha dubbi: "E' estorsione pura, non ho capito perché le persone coinvolte ancora non abbiano pagato". Del caso Mammuccari-Yespica sottolinea: "E' una delle cose più tristi. Quello non è gossip: è niente. I giornali perdono copie per quello. Oggi l`unica donna famosa che fa vendere i giornali in Italia è Bélen. E un po' la Canalis. La Hunziker vale due euro. Chi altro c`è? La Incontrada? La D`Urso? Le Veline? Ma per favore. Dove sono? Ci sono anche dei bei personaggi, che però non hanno visibilità: uno come Elio Germano per strada non lo conosce nessuno, e invece avrebbe del potenziale".

CAW

© riproduzione riservata