Martedì 01 Giugno 2010

Calcio/ Abete: Con Prandelli e Fiorentina percorso sempre chiaro

Roma, 1 giu. (Apcom) - Secondo Giancarlo Abete "non ci sarà nessun problema a chiarire ulteriormente il percorso, per altro chiarissimo sin dal primo momento", tenuto dalla federcalcio in merito alla scelta di Cesare Prandelli quale successore del ct Marcello Lippi alla guida della nazionale dopo i Mondiali. "Siamo grati alla Fiorentina che ci ha dato il permesso di contattare Prandelli, ma al di là dell'incontro di domenica, ritengo che la situazione fosse sostanzialmente definita da 10 giorni", ha detto oggi il presidente della Figc. Ieri la Fiorentina aveva pubblicato una nota attraverso la quale lamentava la mancanza di comunicazione in merito all'accordo raggiunto tra il suo allenatore, ormai ex, e la federcalcio. "Dal primo contatto si è compreso che la conclusione sarebbe stata positiva", ha detto Abete. Che ha poi puntualizzato: "Il primo contatto con Andrea Della Valle e la proprietà della Fiorentina risale alla settimana successiva alla fine campionato, da dicembre non avevamo avuto contatti con nessuno, né diretti né indiretti". A dicembre la Figc ha infatti saputo che Lippi avrebbe lasciato dopo i Mondiali.

CAW

© riproduzione riservata