Sabato 05 Giugno 2010

Manovra/ Berlusconi: Pronti al dialogo ma opposizione insulta

Roma, 5 giu. (Apcom) - Il Governo è pronto al dialogo ma è scettico sull'attegggiamento delle opposizioni: Silvio Berlusconi lo dice nel suo audiomessaggio pubblicato sul sito dei Promotori della libertà. "Per rinvigorire lo sviluppo - afferma il presidente del Consiglio - siamo pronti al confronto con l`opposizione. E se da essa verranno alla manovra proposte migliorative non esiteremo a tenerne conto". "Fino ad ora però - aggiunge - devo dire che dall`opposizione sono venute solo critiche, accuse e insulti. Difficile pensare al dialogo a questa stregua". "Peccato - dice ancora il premier - perché le sinistre socialdemocratiche in Europa, hanno comportamenti del tutto diversi dalla nostra opposizione e sono orientate, per quanto riguarda le misure necessarie per fronteggiare questa crisi, alla solidarietà e alla condivisione".

Bar

© riproduzione riservata