Sabato 05 Giugno 2010

Manovra/ Berlusconi: Rafforzare libertà impresa in Costituzione

Roma, 5 giu. (Apcom) - La libertà d'impresa va rafforzata con una legge costituzionale. Lo dice il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che illustrando la manovra economica nel suo audiomesaggio sul sito commenta l'annuncio dato su questo tema dal ministro dell'Economia Guilio Tremonti. "Stiamo studiando con Tremonti una misura rivoluzionaria, un grande piano di liberalizzazioni, a cominciare dal rafforzamento della libertà di impresa prevista dalla Costituzione, che possa prevedere, per un arco di tempo di due o tre anni, la totale autocertificazione per le piccole e medie imprese e per l`artigianato", dice il premier.

Bar

© riproduzione riservata