Lunedì 07 Giugno 2010

Gb/ Al via campagna per abbattere pregiudizi su islam

Londra, 7 giu. (Ap) - "Credo nei diritti delle donne. Anche Maometto ci credeva", afferma una donna, avvocato, con un morbido velo sul capo. "Credo nella giustizia sociale. Anche Maometto ci credeva", sostiene un attivista volontario. Così recitano alcuni dei poster che da oggi si possono incontrare per le strade di Londra, sui taxi, sui bus, alle stazioni della metropolitana. La campagna - dal titolo evocativo `Inspired by Muhammad` - è stata lanciata dalla Exploring Islam Foundation, un'organizzazione che si pone come obiettivo quello di abbattere i pregiudizi sulla religione islamica presenti nella società britannica. "Mi auguro che questa campagna - spiega Remona Aly, che l'ha promossa - contribuisca ad annullare gli stereotipi negativi e spesso inaccurati sulla fede islamica, che tanto spesso traspaiono sui nostri teleschermi o nei nostri giornali". L'organizzazione ha anche commissionato un sondaggio in Gran Bretagna, i cui risultati saranno resi noti a breve. I poster della campagna possono essere visti sul sito: http://www.inspiredbymuhammad.com/

Fcs

© riproduzione riservata