Lunedì 07 Giugno 2010

Padovese/ Oggi funerali in Turchia, lunedì 14 esequie a Milano

Roma, 7 giu. (Apcom) - Si svolgeranno questo pomeriggio alle 16, nella cattedrale di Iskenderun, i funerali di mons. Luigi Padovese, vicario apostolico di Anatolia e presidente della Conferenza episcopale turca ucciso il 3 giugno scorso dal suo autista Murat Altun. Le esequie saranno presiedute da mons. Ruggero Franceschini, arcivescovo metropolita di Smirne, alla presenza delle autorità locali, sindaco, prefetto, e capo della polizia. Dopo i funerali la salma sarà trasferita ad Antalya per sbrigare le formalità di rito per il rimpatrio che dovrebbe avvenire nella giornata di mercoledì. Lunedì 14 giugno alle 10, nel duomo di Milano, si svolgeranno le esequie presiedute dal card. Dionigi Tettamanzi. Il corpo di mons. Padovese sarà successivamente tumulato nella tomba di famiglia. "Qui sono in pochi a credere allo squilibrio mentale dell`omicida", dichiara al 'Sir' padre Domenico Bertogli, vicario generale di Anatolia. "La cosa non appare così semplice come si potrebbe pensare. Per questo abbiamo chiesto che si faccia piena luce su un omicidio che non può essere subito archiviato come opera di uno squilibrato. Un cliché che ricalca quello già visto in altri fatti analoghi". Ieri pomeriggio "abbiamo ricevuto la visita del ministro della Giustizia turco che è venuto a portare le condoglianze. Un gesto molto apprezzato. Il Ministro ci ha ribadito tutto l`impegno per fare piena luce sulla vicenda. Gli abbiamo espresso tutta la nostra fiducia nella giustizia perché faccia chiarezza su questo omicidio e si sgombri il campo da tante congetture e voci". Quanto ai funerali, "c`è grande mobilitazione da parte della comunità cattolica per questi funerali stanno arrivando con mezzi propri e bus. Non sappiamo dove potrà trovare posto tanta gente".

Ska

© riproduzione riservata