Martedì 08 Giugno 2010

Bernanke: La ripresa Usa c'è, ma la disoccupazione resta alta

Washington, 8 giu, (Ap) - Il presidente della Fed, Ben Bernanke, è fiducioso nella ripresa e non crede che la recessione possa avere una ricaduta (double dip). In un discorso pronunciato al Woodrow Wilson International Center for Scholars, un istituto di ricerca economico, Bernanke ha però detto che la crescita economica non sarà così robusta da ridurre a breve il tasso di disoccupazione, ora al 9,7% negli Stati uniti. L'economia americana è cresciuta del 3% nel primo trimestre di quest'anno, ma ci sono timori che la ripresa possa essere ostacolata dalla crisi del debito dei paesi europei. Il presidente dalla Federal Bank ha spiegato che i suoi collaboratori seguono attentamente la situazione d'oltreoceano e ha aggiunto comunque di avere fiducia nelle misure adottate dai leader europei-

Fcs

© riproduzione riservata