Martedì 08 Giugno 2010

F1/ Team vogliono Pirelli, Todt frena: Decidono Fia e Ecclestone

Roma, 8 giu. (Apcom) - L'accordo in vista tra le scuderie di Formula 1 e Pirelli è inutile, poiché la scelta del fornitore unico delle gomme per la prossima edizione del Mondiale spetterà alla Federazione Internazionale dell'Automobile ed al patron del circus, Bernie Ecclestone. Lo ha chiarito il presidente della Fia, Jean Todt, in un'intervista al quotidiano francese Le Parisien. Interrogato sulla posizione dell'associazione delle scuderie, che spinge per la soluzione-Pirelli, Todt ha segnalato che la Fia "ovviamente ha qualcosa da dire in merito". La federazione di Parigi - ha annunciato Todt - "insieme al patron del Mondiale, Bernie Ecclestone, presto lancerà una gara d'appalto. I team della Fota possono anche dare ad intendere che siano loro a decidere, ma l'uomo forte non è quello che parla a voce più alta".

Grd-Caw

© riproduzione riservata