Martedì 08 Giugno 2010

Gb/ Fitch avverte:Deve tagliare deficit di 1 punto di Pil l'anno

Roma, 8 giu. (Apcom) - Fitch mette in guarda la Gran Bretagna: le sfide di risanamento dei conti pubblici sono "formidabili" e se vuole mantenere il prestigioso rating tripla A sui suoi titoli di Stato dovrà effettuare una manovra correttiva sul medio termine che riduca il deficit di bilancio per un intero punto in termini di Pil ogni anno. L'agenzia di rating ha espresso le sue valutazioni in un rapporto di aggiornamento, in cui al momento non effettua modifiche sul rating AAA né sulle sue prospettive, che restano "stabili". Tuttavia la portata delle sfide di risanamento "è formidabile - afferma Fitch - e richiede una strategia di consolidamento più rapida di quella prevista" nel precedente bilancio. In Gran Bretagna da settimane il nuovo governo - formato da conservatori e liberal democratici dopo un lungo periodo di guida laburista - sta preparando l'opinione pubblica a manovre restrittive sul bilancio. Giusto ieri il premier David Cameron ha avvertito che le misure riguarderanno tutti e che si trascineranno per anni, perché la portata dell'aggiustamento da effettuare è anche più ampia del previsto. Il ministro delle Finanze George Osborne dovrebbe presentare il nuovo bilancio il 22 giugno. Oggi Fitch ha anche avanzato avvertimenti sulla strategia di risanamento: "se farà leva solo su tagli alla spesa - ha spiegato - ne deriverà un calo delle uscite primarie senza precedenti".

Voz

© riproduzione riservata