Martedì 08 Giugno 2010

Gb/ All'asta a Londra "l'abito dello scandalo" di Lady Diana

Londra, 8 giu. (Ap) - Il lungo e scollato abito nero di taffeta di seta che Lady Diana sfoggiò in una delle sue prime uscite ufficiali dopo il fidanzamento con il principe Carlo sarà battuto oggi all'asta da Kerry Taylor Auctions a Londra. Disegnato dagli stilisti inglesi Elizabeth e David Emanuel - autori anche del vestito da sposa della principessa del Galles - l'abito dovrebbe raggiungere fra le 30,000 e le 50,000 sterline. Il vestito destò scalpore per le spalle scoperte e per il colore, il nero, che la famiglia reale indossa solitamente solo in occasione di funerali tanto che fu ribattezzato "Daring D" (Azzardata Diana). Ma secondo David Emanuel fu proprio quest'abito a consacrarla icona dello stile e della moda. Oltre al "Daring D", saranno battuti all'asta anche altre creazioni degli Emanuel per la principessa. Fra questi anche la blusa in chiffon di seta indossata da Diana per il fidanzamento ufficiale con Carlo nel 1981 e il modello in tela di cotone del suo abito nuziale.

Ihr

© riproduzione riservata