Martedì 08 Giugno 2010

Ue/ Van Rompuy a Berlusconi: Bene sforzi per ridurre disavanzo

Roma, 8 giu. (Apcom) - "L'Italia sta vivendo un momento e una situazione di bilancio che risente della crisi, ma mi sono congratulato con Berlusconi per gli sforzi adoperati per ridurre il disavanzo di bilancio. L'Italia ha svolto ruolo molto importante per gli sforzi finalizzati a un meccanismo di stabilizzazione finanziaria". Lo ha detto a Palazzo Chigi il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy al termine di un incontro con Silvio Berlusconi. Van Rampuy ha ricordato che nel corso del prossimo Consiglio europeo del 17 di giugno la task force da lui guidata "presenterà un rapporto sul lavoro svolto, per illustrare un sistema e di controllo del sistema finanziario ed economico", in modo da ottenere una "politica di governance economica più rigorosa a livello di bilancio" e per far sì che i Paesivadano nella stessa direzione per ristabilire un giusto livello di "fiducia".

Tom/Rea

© riproduzione riservata