Sabato 12 Giugno 2010

Tremonti annuncia: Piano libertà impresa a prossimo cdm

Santa Margherita ligure, 12 giu. (Apcom) - "Pensiamo sia fondamentale cominciare ad intervenire sulla legislazione per la libertà di impresa.La settimana prossima il consiglio dei ministri potrebbe già ripresentare un piano sviluppato come sempre". Lo ha annunciato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, alla platea dei giovani imprenditori di Confindustria. "E' sicuramente fondamentale abrogare le vecchie leggi. È un esercizio fondamentale ma non basta", ha detto Tremonti. "È importante dare regolamentazione ma ha un' illusione giuridica che si è verificata importante". "Le semplificazioni - ha aggiunto - certo la generosa intuizione di Bersani vivono e operano tra di noi ma non particolarmente efficaci. Tuttavia questo abrogare le vecchie leggi, deregolamentare, semplificare ma credo che non è quello che dobbiamo avere o pensare nel pieno della più drammatica crisi che ci è dato di vivere". Per questo secondo Tremonti "pensiamo di avere qualche chance in più agendo sull'articolo 41 della Costituzione e sul 118. All'articolo 41 aggiungendo un comma e all'articolo 118 ultimo comma".

ALE

© riproduzione riservata