Giovedì 17 Giugno 2010

Intercettazioni/ Montezemolo: Non mi sento spiato

Bologna, 17 giu. (Apcom) - Luca Cordero di Montezemolo non pensa che il suo telefono sia intercettato. Lo dice, con una battuta, a margine di una iniziativa all'università di Economia di Bologna. A chi gli chiede un commento sulle dichiarazioni fatte ieri dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, sulla possibilità che in Italia ci siano sette milioni di persone intercettate e a chi gli chiede se si sente spiato, Montezemolo taglia corto: "No".

Pat/Fva

© riproduzione riservata