Venerdì 18 Giugno 2010

Mondiali/ Nordcorea, silenzio autorità su 4 giocatori scomparsi

Roma, 18 giu. (Apcom) - Di loro non si sa più nulla. Kim Myong, Kim Kyonh II, Na Chol and Pak Sung Hyok, ovvero un portiere, due centrocampisti e un attaccante della nazionale della Corea del Nord che partecipa ai Mondiali, sono scomparsi prima della partita inaugurale contro il Brasile. La Fifa non sa che fine abbiano fatto, ma precisa che "se fossero stati infortunati, lo avremmo sicuramente saputo". Fatto sta che la Corea del Nord si è presentata all'esordio soltanto con 19 giocatori; la federazione, peraltro, non ha fatto nulla per dipanare il mistero, avendo scelto finora la via del silenzio. Silenzio che potrebbe essere interrotto in giornata, visto che è in programma una conferenza stampa della Corea del Nord. Qualcuno, tra gli addetti ai lavori, crede che i giocatori possano essere fuggiti per chiedere asilo politico.

ALE

© riproduzione riservata