Sabato 26 Giugno 2010

Gb/ La City di Londra è il posto più inquinato d'Europa

Roma, 26 giu. (Apcom) - La City di Londra è una delle zone più inquinate d'Europa: per la 36esima volta quest'anno è stata rilevato un livello di nanoparticelle considerato pericoloso, superando dopo appena sei mesi la soglia fissata dall'Unione Europea di un massimo di 35 giorni l'anno di "aria di cattiva qualità". Come riporta il quotidiano britannico The Guardian, il municipio londinese ha chiesto una proroga fino al 2011 per l'applicazione delle regolamentazioni europee sull'inquinamento ambientale, ma è improbabile che Bruxelles lo conceda dato che fin dal 2005 le autorità della capitale hanno consistentemente ignorato gli avvertimenti europei; il rischio di sanzioni amministrative ed economiche è quindi reale. La cattiva qualità dell'aria è un dei principali problema di Sanità pubblica nel Regno Unito: un rapporto della Commissione Ambiente della Camera dei Comuni afferma che l'inquinamento potrebbe contribuire a 50mila decessi ogni anno in tutto il Paese, mentre uno studio commissionato dal sindaco di Londra, Boris Johnson, parla di 4.300 morti l'anno nella capitale e un costo annuale per la comunità di 2 miliardi di sterline.

Mgi

© riproduzione riservata