Mercoledì 21 Luglio 2010

Camera/ Fini propone taglio 2.127 euro lordi a mese per deputato

Roma, 21 lug. (Apcom) - L'ipotesi di riduzione dello stipendio dei deputati che sostiene il presidente della Camera, Gianfranco Fini, prevede un taglio del 10% degli emolumenti complessivi degli onorevoli, pari ad una riduzione di 2.127 euro lordi mensili. Sarà l'ufficio di Presidenza di Montecitorio a decidere sulla riduzione. (segue)

Tom

© riproduzione riservata