Giovedì 05 Agosto 2010

Terrorismo/ Stati Uniti accusano Iran: è principale sostenitore

Washington, 5 ago. (Apcom) - L'Iran è il principale sostenitore del terrorismo. Ad accusare per l'ennesima volta Teheran è il rapporto annuale sul terrorismo del Dipartimento di Stato. Secondo Washington, l'Iran destabilizza la regione, appoggiando Hamas e Hezbollah. Nonostante le accuse, Barack Obama lascia aperta la porta al dialogo: il presidente ha dichiarato che Teheran comincia a risentire delle sanzioni e questo riporterà Ahmadinejad al tavolo dei negoziati, aggiungendo che gli Stati Uniti "faranno di tutto per impedire una corsa agli armamenti nucleari nella regione". Oltre all'Iran, nella lista nera dei Paesi che sostengono il terrorismo ci sono Sudan, Siria e Cuba. Ne resta fuori la Corea del Nord, nonostante le nuove tensioni tra Washington e Pyongyang, dopo l'affondamento della corvetta sudcoreana Cheonan nei pressi del confine marittimo tra le due Coree, che a fine marzo ha provocato la morte di 46 marinai. Gli Stati Uniti, infatti, hanno classificato l'episodio come un'operazione condotta da un esercito contro un altro, non come un atto terroristico. (con fonte Afp)

Pca

© riproduzione riservata