Domenica 15 Agosto 2010

Nuoto/ Cagnotto e Dallapé: "brave a superare delusione ieri"

Roma, 15 ago. (Apcom) - "Siamo state brave a superare" la delusione di sabato sera col sesto posto dice Tania Cagnotto; e Francesca Dallapé manda "un saluto ai colleghi che sono in Afghanistan e un ringraziamento all'esercito che mi consente di allenarmi con regolarità". Così la giovane coppia che ha vinto l'oro nei tuffi sincro dal trampolino di tre metri agli Europei di nuoto di Budapest. "Il tifo pazzesco italiano ci dà un sacco di forza" commenta la Cagnotto che martedì aveva già vinto l'oro nei tuffi dal trampolino da un metro. "Ha molto contato la vicinanza di Francesca, siamo state brave a tirarci fuori, si poteva fare solo con un'amica" chiarisce la bolzanina. Oggi la coppia sincro ha dominato e ha battuto le ucraine Fedorova-Pysmenska (argento) e le russe Pozdnyakova-Filippova (bronzo). Adesso le medaglie agli Europei per l'Italia sono 17: sei d'oro, cinque d'argento, sei di bronzo. L'Italia è quarta nel medagliere dietro a Russia, Germania e Francia.

Aqu

© riproduzione riservata