Giovedì 19 Agosto 2010

Fisco/ Befera: Lotta evasione funziona ma serve cambio culturale

Milano, 19 ago. (Apcom) - La strategia di recupero del'evasione fiscale "in linea con la politica fiscale degli altri Paesi europei, inizia a fornire i risultati attesi". E' quanto scrive a 'Il Sole 24 ore' Attilio Befera, direttore generale dell'Agenzia delle entrate, dopo che il quotidiano aveva parlato del rischio della percezione di un "fisco-nemico" proprio per le iniziative e agli annunci anti-evasione. "Piuttosto, quello che ancora non si afferma - aggiunge Attilio Befera - è il cambiamento del modello culturale che ha favorito l'evasione e non solo". "Quando - aggiunge - leggo in un'intervista che tutto quello che si possiede, anche il proprio cane, è intestato a una società per limitare i danni patrimoniali che potrebbero essere causati e forse, questo lo dico io, per ridurre il proprio obbligo fiscale, capisco che qualcosa ancora non funziona. Le società di capitali - mette in evidenza - sono state create tanti anni fa per consentire una limitazione di responsabilità patrimoniale a fronte di un rischio di impresa. Quale rischio di impresa possa sostenere un cane per me è un mistero".

Red-Sib

© riproduzione riservata