Mercoledì 08 Settembre 2010

Usa/ Un progetto per sostituire l'asfalto con pannelli solari

Roma, 8 set. (Apcom-Nuova Energia) - Sui tetti, sì, ma non solo. Per i pannelli fotovoltaici sono allo studio ipotesi molto più ambiziose. Una delle più promettenti, secondo una proposta della società americana Solar Roadways, rilanciata da una intervista dell'autorevole rivista New Scientist, è quella di usarli per pavimentare le strade al posto dell'asfalto: una tecnica che aprirebbe potenzialità immense. Si calcola infatti che solo negli Stati Uniti la superficie totale di strade, autostrade e parcheggi all'aperto sia di oltre 100.000 chilometri quadrati, pari a un terzo del territorio d'Italia. Solar Roadways, con l'aiuto di un finanziamento da parte dell'ente autostradale degli Stati Uniti, sta progettando a questo scopo pannelli fotovoltaici quadrati di 3,7 metri di lato (la larghezza standard delle corsie stradali in America), in modo che possano poi essere giustapposti sulle strade.

Pga

© riproduzione riservata