Mercoledì 08 Settembre 2010

Università/ Salgono a 2 gli atenei italiani in top 200 mondiale

Roma, 8 set. (Apcom) - Migliora nell'ultimo anno la reputazione internazionale delle università italiane, nonostante i problemi di spesa evidenziati ieri dall'Ocse nel rapporto sull'istruzione: 2 atenei italiani si attestano tra i duecento migliori al mondo, uno in più rispetto al 2009, e 15 tra i top cinquecento al mondo, di cui dieci hanno migliorato la propria posizione rispetto all`anno precedente. Lo dice 'QS World University Rankings', uno dei più autorevoli sistemi di valutazione della qualità delle università mondiali, in un rapporto reso noto dal Consiglio universitario nazionale (Cun). Secondo gli indici del QS le migliori accademie italiane sono l`Università di Bologna e l`università di Roma La Sapienza, rispettivamente al posto 176 e 190 nel panorama accademico mondiale. Le migliori italiane al mondo nella top 500 sono invece l'Università degli Studi di Padova; il Politecnico di Milano; l'Università di Pisa; l'Università degli Studi di Firenze; l'Università degli Studi di Pavia; l'Università degli Studi di Trento; l'Università degli Studi di Trieste; l'Università degli Studi di Roma-Tor Vergata; l'Università degli Studi di Napoli Federico II; il Politecnico di Torino; l'Università degli Studi di Siena; l'Università degli Studi di Torino; l'Università degli Studi di Milano. (segue)

Sav

© riproduzione riservata