Mercoledì 08 Settembre 2010

M.O./ Hamas minaccia l'Anp: Basta arresti o vi attaccheremo

Roma, 8 set. (Apcom) - Hamas è pronto ad attaccare l'Autorità Palestinese (Anp) se i suoi membri in Cisgiordania continueranno ad essere arrestati dalle forze di sicurezza dell'Anp. Lo riporta il sito web del quotidiano israeliano Haaretz. La minaccia giunge dopo che l'Anp ha arrestato oggi sei membri del braccio armato di Hamas, considerati gli autori dei due recenti attentati contro i coloni israeliani in Cisgiordania. "La nostra pazienza finirà presto" ha dichiarato Hamas dopo gli arresti di oggi. "Sappiate che le mani che hanno raggiunto il cuore dell'occupante possono raggiungere anche voi" ha avvertito il gruppo integralista, che controlla la Striscia di Gaza da quando nel giugno 2007 ha estromesso con la violenza le forze di sicurezza dell'Anp. Hamas ha ribadito che nessuno può fermarlo, e che colpirà ovunque, ogni volta che lo vorrà. Dopo gli attacchi contro i coloni, compiuti alla vigilia del rilancio dei negoziati diretti di pace tra Israele e Anp, in cui sono morte quattro israeliani, decine di attivisti di Hamas erano stati arrestati dalle forze di sicurezza fedeli al presidente palestinese Abu Mazen.

Plg

© riproduzione riservata