Mercoledì 08 Settembre 2010

Processo breve/ Riparte alla Camera,prossima settimana audizioni

Roma, 8 set. (Apcom) - Riparte l'esame del processo breve alla Camera: la commissione Giustizia di Montecitorio ha infatti calendarizzato, per mercoledì e giovedì prossimi, una serie di audizioni chieste da maggioranza e opposizione. Ma nella seduta di oggi, quel che è apparso chiaro agli osservatori è stata la volontà della maggioranza di lasciare aperto il maggior numero di scenari possibili. Il capogruppo Pdl Enrico Costa ha infatti sottolineato che è "allo studio" anche il ddl sul cosiddetto 'processo lungo', una norma fatta di pochi commi che potrebbe servire a rallentare il processo Mills in cui è coinvolto Silvio Berlusconi. Non solo: fra i membri della commissione non si è fatto mistero della possibilità di un ritorno 'in auge' del cosiddetto lodo Alfano costituzionale, ma anche dell'ipotesi di un'ulteriore modifica al legittimo impedimento. Efficace l'analisi del deputato Udc Roberto Rao: "Pare che la maggioranza stia preparando tutte le cartucce, in attesa di decidere il da farsi".

Gic

© riproduzione riservata