Giovedì 02 Dicembre 2010

Wikileaks/ Corte svedese conferma mandato d'arresto per Assange

Stoccolma, 2 dic. (Apcom) - La Corte suprema svedese ha annunciato oggi di aver respinto il ricorso del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, contro il suo mandato di arresto spiccato a suo carico dalla magistratura del Paese scandinavo per stupro e molestie sessuali. (segue, con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata