Venerdì 03 Dicembre 2010

Wikileaks/ Berlusconi: In Russia nessun interesse personale

Roma, 3 dic. (Apcom) - Silvio Berlusconi ribadisce che con il presidente russo c'è un "rapporto di amicizia forte e di stima personale" e, alla luce delle rivelazioni di Wikileaks su presunti affari del presidente del Consiglio a Mosca, assicura: "Non c'è mai stato in tutti questi anni un solo interesse personale, mai in nessuna occasione. Tutti abbiamo lavorato soltanto nell'interesse dei rispettivi paesi", ha detto durante la conferenza stampa congiunta con Dmitri Medvedev.

Luc

© riproduzione riservata