Venerdì 03 Dicembre 2010

Pompei/ Soprintendenza: Nessun cedimento a domus Trebio Valente

Napoli, 3 dic. (Apcom) - Nessun cedimento alla domus di Trebio Valente nella zona archeologica di Pompei. A sottolinearlo, in una nota, la Soprintendenza speciale per i Beni archeologici di Napoli e Pompei che precisa: "non si è verificato alcun ulteriore episodio di cedimento, salvo quanto già reso noto a seguito del crollo della Schola Armaturarum del 6 novembre scorso". La Soprintendenza, inoltre, ricorda che nella domus di Trebio Valente sono in corso "misure di salvaguardia per motivi di prevenzione e si sta procedendo ad opere di alleggerimento del terrapieno retrostante il triclinio estivo e alla messa in atto di opere di puntellamento precauzionale".

Psc

© riproduzione riservata