Lunedì 06 Dicembre 2010

Wikileaks/ Assange: contro di me centinaia di minacce di morte

Roma, 6 dic. (Apcom) - Julian Assange, fondatore del sito di Wikileaks, ha ricevuto centinaia di minacce di morte, così come la sua famiglia e i suoi legali: lo ha rivelato lo stesso Assange, rispondendo on-line alle domande del quotidiano spagnolo El Pais. "In base alla nostra passata esperienza abbiamo imparato a ignorare le minacce degli estremisti islamici e dei cleptocrati africani, ma abbiamo centinaia di minacce di morte specifiche da parte di militari statunitensi", ha spiegato Assange, secondo il quale a preoccupare maggiormente sono "gli appelli all'omicidio, al sequestro e all'esecuzione da parte delle elite della società statunitense". Tuttavia, conclude, l'organizzazione rimane forte: "Abbiamo molti appoggi ma subiamo anche molti attacchi: da quelli informatici fino alle calunnie e le denunce legali. Decine di persone stanno aiutando a creare dei siti specchio, ma ci vuole tempo. Se ci sarà una battaglia fra l'esercito degli Stati Uniti e la preservazione della Storia, abbiamo assicurato che la storia vincerà".

Mgi

© riproduzione riservata