Martedì 07 Dicembre 2010

Nonnina d'Italia compie 110 anni:grande festa nell'aquilano

Roma, 7 dic. (Apcom) - La nonnina d'Italia compie domani 110 anni. Una grande festa è stata organizzata a Poggio Cinolfo, una frazione di Carsioli, in Abruzzo, per Maria Cristina Cappelli, nata nel 1900. Per festeggiare la nonnina di Poggio Cinolfo - scrive il quotidiano on line Il capoluogo.it - il primo cittadino, Mario Mazzetti, insieme all'amministrazione comunale le consegneranno una targa ricordo. Maria Cristina sfoglia i rotocalchi e guarda ancora la televisione con tutta tranquillità. Vive nella casa paterna insieme ad una badante che si occupa di lei. In paese è una vera memoria storica e ogni giorno riceve molte visite. Nata nel 1900 da padre portalettere e madre casalinga, Maria Cristina aveva 10 fratelli, uno dei quali ha 103 anni e vive a Poggio Cinolfo. La seconda guerra mondiale ha segnato parte della sua vita. Dopo aver sposato un militare reduce della prima guerra mondiale, dal quale ha avuto 4 figli, ha sofferto molto per un fratello disperso in Russia e per la morte della sorella uccisa dai tedeschi. Ancora oggi quando parla con i familiari o con i compaesani che la vanno a trovare Maria Cristina racconta episodi del periodo post bellico, che spesso ricorda meglio di quelli degli ultimi anni. Domani in occasione del suo compleanno i figli, i nipoti e tutti i compaesani di Poggio Cinolfo festeggeranno insieme a lei i suoi 110 anni.

Nes

© riproduzione riservata