Giovedì 09 Dicembre 2010

Nordcorea/ Usa, ammiraglio Mullen: dissuasione è vera urgenza

Tokyo, 9 dic. (Apcom) - Il capo di Stato Maggiore della Difesa Usa, l'ammiraglio Mike Mullen, considera "una vera urgenza" il rafforzamento dei legami militari con la Corea del Sud e il Giappone, come mezzo di dissuasione per Pyongyang. Gli Stati Uniti hanno partecipato a manovre militari congiunte con i loro alleati di Tokyo e Seoul da quando la Corea del Nord ha bombardato il 23 novembre scorso un'isola sudcoreana, facendo quattro morti. Durante una sua visita nella capitale giapponese, Mullen ha spiegato: "Considero una vera urgenza da affrontare tutti insieme la situazione nella penisola coreana, per mostrare la nostra forza e riuscire a dissuadere le iniziative della Corea del Nord". "Ciò andrebbe a vantaggio di tutti noi", ha spiegato l'ammiraglio americano ai giornalisti, al termine di un incontro con il ministro giapponese della Difesa, Toshimi Kitazawa. Secondo un responsabile del ministero, Mullen avrebbe detto a Kitazawa che sarebbe importante inviare "un avvertimento" fermo a Pyongyang, minacciando una risposta graduale in caso di qualsiasi nuova provocazione della Corea del Nord. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata