Giovedì 09 Dicembre 2010

Ciampi: L'Italia è giunta a punto svolta morale ed economica

Roma, 9 dic. (Apcom) - "Siamo al punto di svolta, morale ed economica". Lo dice Carlo Azeglio Ciampi intervistato da Sky TG24 nel giorno dei suoi novant'anni commentando l'attuale situazione politica, sociale ed economica dell'Italia. "Per me l'Italia in queste settimane, in questi mesi, sta vivendo il suo punto di svolta. Avverto nel paese - sottolinea il presidente emerito della Repubblica - una reazione allo scadimento di valori che c'è stato negli ultimi tempi. Sono che convinto che ci stiamo riprendendo, siamo ancora bassi come livello ma è il momento dell'ascesa. Questo è quello che io vedo nella vita attuale del popolo italiano. Con la ripresa morale e civile coincide anche quella economica di cui c'è bisogno". "Il Paese nel corso dei miei novant'anni - aggiunge ancora, fra l'altro Ciampi - ha passato tanti momenti brutti ma non si è mai abbattuto completamente, ha sempre reagito arrivando ad un punto più alto, succederà anche ora. La ripresa che è in corso deve essere soprattutto morale: bisogna credere nei valori della persona e delle istituzioni".

Red/Pol

© riproduzione riservata