Giovedì 16 Dicembre 2010

Chrysler/ Richiamati 367.000 minivan per difetto apertura airbag

New York, 16 dic. (Apcom) - Chrysler ha annunciato il ritiro di oltre 367.000 minivan. Secondo l'azienda di Detroit, i modelli 2008 Chrysler 'Town and Country' e Dodge `Grand Caravan' hanno problemi nel funzionamento degli airbag. Il produttore di automobili ha spiegato che dell'acqua potrebbe gocciolare vicino al tubo di scarico del sistema di riscaldamento e di aria condizionata provocando l'accensione della spia degli airbag e, in alcuni casi, la loro apertura senza motivo. Il portavoce Chrysler Vince Muniga ha dichiarato che la casa automobilistica ha preso la decisione dopo essere venuta a conoscenza di almeno 30 casi di airbag che si esplodevano inavvertitamente. In cinque di questi, l'apertura degli airbag ha provocato infortuni ai passeggeri. L'azienda di Detroit, ora controllata da Fiat, ha annunciato che il richiamo dovrebbe cominciare il prossimo febbraio. I rivenditori Chrysler cambieranno il pezzo difettoso senza costi aggiuntivi per i clienti Chrysler, a cui poi saranno restituiti i veicoli.

A24-Zap

© riproduzione riservata