Giovedì 16 Dicembre 2010

Governo/ Moffa: Sto nel centrodestra, potrei formare nuova realtà

Roma, 16 dic. (Apcom) - Silvano Moffa, presidente della commissione Lavoro della Camera ed ex Presidente An della Provincia di Roma, non dice espressamente se la sua mancata partecipazione al voto sulla sfiducia ed il successivo passaggio dal gruppo Fli a quello Misto, significhi un nuovo voto in più per la maggioranza ma di certo è una scelta di campo a favore del centrodestra e del bipolarismo: contro il terzo polo, la sinistra. Con sullo sfondo l'annuncio di una "possibile nuova realtà politica" magari in Parlamento, collocata nel centrodestra- "La mia -dice Moffa opsite alla Telefonta di Maurizio Belpietro su Mattino Cinque- è stata una scelta sofferta. Ma la strategia di Fli e` quella di abolire il bipolarismo e uscire dal centrodestra" e "la mia storia politica è incompatibile con la sinistra". D'altra parte, "molti parlamentari la pensano come me" e dunque "non escludo di formare un`altra realtà politica".

Tor

© riproduzione riservata