Giovedì 16 Dicembre 2010

Scontri Roma/ Dopo convalida arresti, liberi altri 11 ragazzi

Roma, 16 dic. (Apcom) - Tutti liberi. Le decisioni della X e della IV sezione del tribunale di Roma, accoglie le richieste delle difese e dispone l'immediata scarcerazione degli ultimi undici ragazzi, del gruppo di 23, che oggi è comparso in aula in relazione agli scontri avvenuti martedì scorso in occasione del voto di fiducia alla Camera. L'elenco di chi è tornato a casa è così formato: (per decisione della X sezione) Michele Borromeo, Martino Reviglio Della Veneria e Anna Chiara Mazzani; (per decisione della IV) Sacha Montanini, Angelo De Matteis, Nicola Corsini, Gerardo Morsella, Federico Serra, Andrea Donato, Alice Niffoi e Riccardo Li Calzi. I giudici della X sezione, nell'ordinanza di remissione in libertà, nel motivare il provvedimento, scrivono che "appare necessario approfondire" il quadro delle accuse. Per i legali che hanno assistito i ragazzi è una "vittoria". L'avvocato Flavio Rossi Albertini ha spiegato: "Ci sono contestazioni che non stanno in piedi. L'accusa di concorso è affibbiata a persone che vengono da Palermo, Bari, Trento e Pisa. Che non si erano mai viste prima. Nei verbali di polizia si dice che sono stati presi tutti insieme. L'esame sul banco dei testimoni ha provato che invece i fermi sono avvenuti ben lontano da dove sono state effettuate le cariche di polizia".

Nav

© riproduzione riservata