Mercoledì 02 Febbraio 2011

Scienza/ Trovato pianeta più caldo dell'universo, ha 3200 gradi

Roma, 2 feb. (TMNews) - Individuato il pianeta più "rovente" dell'universo: si tratta di WASP-33b, che, con una temperatura di 3.200° C, rappresenta il corpo celeste più caldo finora identificato. Secondo uno studio pubblicato su New Scientist dai ricercatori della Keele University di Staffordshire (Regno Unito), il pianeta - conosciuto anche come HD15082 - avrebbe una temperatura maggiore di 900 gradi rispetto al più "torrido" esistente nella Via Lattea. Grazie all'applicazione di una telecamera a infrarossi sul William Herschel Telescope - situato nelle Isole Canarie -, gli studiosi sono riusciti non solo a misurare l'elevato stato termico di WASP-33b, ma anche a comprenderne la ragione: la sua orbita, infatti, risulta molto "stretta" intorno alla sua stella madre - ossia quella che si trova al centro del suo sistema. A sua volta, la stella, con i suoi 7.160 gradi, si configura come uno degli astri più caldi dell'universo conosciuto. Date le sue notevoli dimensioni - è più grande di Giove di 4 volte e mezzo - e la scarsa distanza dal suo "sole" - inferiore del 7% rispetto a quella tra Mercurio e il nostro -, secondo gli scienziati il calore del pianeta non poteva che essere il maggiore dell'Universo conosciuto.

Noe

© riproduzione riservata