Lunedì 14 Febbraio 2011

Usa/ Deficit record, Obama vara piano di tagli decennale

Washington, 14 feb. (TMNews) - Oppressi da un deficit record di 14.000 miliardi di dollari, gli Stati Uniti pensano a un piano decennale di tagli alle spese. Oggi, la Casa Bianca ha annunciato che il presidente, Barack Obama, presenterà per il 2012 un bilancio di 3.729 miliardi di dollari, in leggero ribasso rispetto al 2011. Ci sarà infatti un taglio del 2% rispetto all'anno in corso, quando il bilancio previsto è di 3.819 miliardi di dollari, secondo le ultime previsioni. Il disavanzo dovrebbe così essere, il prossimo anno, di 1.101 miliardi di dollari, ovvero il 7% del prodotto interno lordo, contro il record di 1.645 miliardi (il 10,9% del Pil) previsto per il 2011. In dieci anni, l'obiettivo è quello di tagliare 1.100 miliardi.

Pca

© riproduzione riservata