Lunedì 14 Febbraio 2011

Usa/ Obama presenta "finanziaria" da 3.700 mld, molti tagli

New York, 14 feb. (TMNews) - 3.730 miliardi di dollari: questo l'ammontare del bilancio del governo federale presentato lunedì dal presidente Barack Obama. Le 216 pagine della "finanziaria" Usa per l'anno fiscale 2012, e le più di mille pagine di appendice, descrivono un'economia sul percorso della crescita ma un governo costretto a tagliare di fronte a un deficit di bilancio previsto a 1.600 miliardi di dollari nel 2011. "E' ora di cominciare a vivere secondo i nostri mezzi", ha detto Obama lunedì mattina presentando il bilancio, nel quale propone il blocco per i prossimi 5 anni della spesa pubblica considerata non essenziale e numerosi tagli. Le prime reazioni del partito repubblicano sono state negative, e si annuncia una dura battaglia in Congresso, soprattutto riguardo l'aumento della pressione fiscale, alla quale la maggioranza repubblicana alla camera bassa è contraria.

A24-Riv

© riproduzione riservata