Martedì 15 Febbraio 2011

Gemelle scomparse/ Domani summit internazionale degli inquirenti

Ginevra, 15 feb. (TMNews) - Gli inquirenti svizzeri, italiani e francesi che stanno indagando sul caso di Alessia e Livia Schepp, le due gemelline rapite dal padre Matthias e scomparse, terrano domani un summit per fare il punto della situazione. Un portavoce della polizia cantonale del Vaudois ha spiegato che la riunione, inizialmente prevista per ieri, è rinviata a mercoledì e non ha precisato dove si terrà. Negli ultimi giorni le ricerche delle due bambine si sono concentrate in particolare in Corsica, dove Matthias e le due figlie sarebbero stati visti il primo febbraio. Nei giorni scorsi anche la madre delle due bambine, Irina Lucidi, è stata in Corsica e, con gli inquirenti, ha sorvolato in elicottero alcune zone dove era stata in vacanza col marito e le figlie negli anni precedenti. Ieri vicino Cerignola sono stati ritrovati frammenti del navigatore fallimentare gps usato da Matthias Schepp ma date le condizioni dei frammenti la polizia italiana esclude che sia possibile ricostruirne dati utili.

vgp

© riproduzione riservata