Mercoledì 16 Febbraio 2011

Droga/ A domicilio nella Napoli 'bene': 11 arresti

Napoli, 16 feb. (TMNews) - Consegnavano cocaina a domicilio a clienti della Napoli 'bene' spostandosi anche sull'isola di Capri: undici le persone arrestate dai carabinieri con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Durante indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea, i militari dell'Arma hanno scoperto l'organizzazione, attiva nei Quartieri Spagnoli a Napoli che, sulla base di ordini telefonici di droga da parte di professionisti e imprenditori, provvedeva alla consegna a domicilio delle dosi, principalmente cocaina, nei quartieri di Posillipo, Chiaia e a Capri. Approfondendo le investigazioni sono stati individuati i canali di approvvigionamento e tracciati i rapporti tra i vertici del gruppo ed esponenti dei clan camorristici dei Mazzarella e dei Di Biase, attivi nel centro storico di Napoli, consentendo di qualificare il ruolo degli spacciatori come fulcro tra la malavita organizzata, fornitrice della cocaina, e i consumatori della 'Napoli bene'.

Psc

© riproduzione riservata