Mercoledì 16 Febbraio 2011

Champions/ Milan, veleno inglese: "Mafiosi, animali, vergognosi"

Roma, 16 feb. (TMNews) - "Mafiosi", "animali", "vergognosi": sono gli aggettivi che i giornali inglesi utilizzano oggi per definire il comportamento del Milan e dei suoi calciatori ieri sera nel corso del match vinto per 1-0 dal Tottenham a San Siro e valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. Lo spazio più ampio se lo è ovviamente 'meritato' il capitano rossonero Rino Gattuso, protagonista prima nel corso del match di un violento diverbio con Joe Jordan, il vice allenatore degli Spurs, preso per il collo a bordo campo nel mezzo della partita e poi a testate alla fine. Così il Daily Mail parla di "come i mafiosi del Milan hanno reso tutti noi tifosi degli Spurs", mentre il Mirror definisce Gattuso "un pazzo" e accusa i suoi compagni di avere "perso la testa". Il Sun conia invece un "Milanimals" che spiega tutto, mentre il tabellino della partita viene presentato con un "Pazzi 0 - Eroi 1". A scatenare la lite fra Gattuso e Jordan era stata la richiesta della panchina inglese di un provvedimento più severo nei confronti di Flamini, appena ammonito per un tackle definito dal manager inglese Harry Redknapp "spacca gambe" ai danni di Corluka (con scuse del francese al diretto interessato a fine partita). "Milan vergognoso", ha invece titolato il Tepegraph, riferendosi alla rissa scoppiata a fine partita.

CAW

© riproduzione riservata