Mercoledì 16 Febbraio 2011

Immigrati/ Tutti gli arrivi in Sud Italia da inizio febbraio

Bruxelles, 16 feb. (TMNews) - Nell'Italia meridionale, fra il primo e il 13 febbraio, vi sono stati 116 sbarchi per un totale di 5.526 immigrati irregolari, secondo i dati comunicati dalle autorità italiane all'Agenzia Frontex per la sorveglianza delle frontiere comunitarie. I dati sono stati letti oggi a Bruxelles dal portavoce della commissaria Ue agli Affari interni, Cecilia Malmstrom, in risposta a una richiesta dei cronisti, durante il 'briefing' quotidiano dell'Esecutivo comunitatio. Nel periodo indicato, a Lampedusa e Linosa sono stati registrati 80 sbarchi, per un totale di 5.031 persone, di cui 4.944 uomini e 18 donne, nonché 69 minori tutti non accompagnati; ad Agrigento e sulla costa vicina tre sbarchi, 20 persone, tutti uomini e nessun minore; in altri luoghi sulle coste siciliane 21 sbarchi, con 211 persone, di cui una sola donna e 1 solo minore non accompagnato; in Puglia tre sbarchi, con 57 persone di cui 43 uomini, due donne e 12 minori, la metà dei quali non accompagnati; in Calabria otto sbarchi, per 192 persone, di cui 152 uomini e 14 donne, più 26 minori, dei quali 14 non accompagnati; in Sardegna, un solo sbarco, con 15 persone, tutti uomini e nessun minore. In totale, sono stati registrati 116 sbarchi, per 5.526 persone complessivamente, di cui 5.384 uomini e 34 donne, più 108 minori, di cui 90 non accompagnati e solo 18 accompagnati.

Loc

© riproduzione riservata