Venerdì 18 Febbraio 2011

Bologna, peculato e truffa, ex sindaco Delbono patteggia 19 mesi

Bologna, 18 feb. (TMNews) - Il Gup di Bologna, Bruno Perla, ha accolto la proposta dei legali dell'ex sindaco di Bologna, Flavio Delbono (Pd), di patteggiare una condanna ad un anno sette mesi e dieci giorni per i reati di peculato e truffa aggravata. La condanna riguarda il primo filone dell'inchiesta avviata oltre un anno fa, che ha coinvolto Delbono quando ricopriva la carica di vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. Questa mattina il Gup ha anche assolto l'ex assessore comunale Luisa Lazzaroni (coinvolta nel cosiddetto 'Cinzia-gate' e imputata di induzione a rendere dichiarazioni mendaci al pm e di intralcio alla giustizia, ndr) "per non aver commesso il fatto".

Pat/Cro

© riproduzione riservata