Sabato 26 Febbraio 2011

Berlusconi: comunisti di casa nostra erano e sono comunisti

Roma, 26 feb. (TMNews) - I comunisti in Europa nel tempo si sono "trasformati" in laburisti in Gran Bretagna, in "socialdemocratici" in Germania mentre "quelli di casa nostra "erano e sono tutt'ora comunisti". Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando al congresso dei Cristiano riformatori. Il Premier ha ricordato la sua discesa in campo, scelta fatta perché si sentiva "che incombeva un pericolo grande, quello che l'ideologia disumana del comunismo potesse prevalere".

Mdr

© riproduzione riservata