Lunedì 28 Febbraio 2011

Afghanistan/ Napolitano:Profonda commozione,attentato gravissimo

Roma, 28 feb. (TMNews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa con "profonda commozione la notizia del gravissimo attentato perpetrato a Shindand, in Afghanistan, contro il contingente italiano impegnato nella missione internazionale Isaf", in cui un militare ha perso la vita e altri quattro sono rimasti feriti, esprime i suoi "sentimenti di solidale partecipazione al dolore dei famigliari del caduto e un affettuoso augurio ai militari feriti". E' quanto si legge in un comunicato stampa diffuso dal Quirinale.

Red/Arc

© riproduzione riservata