Sabato 05 Marzo 2011

Tv/ Preziosi: Momento difficile, l'Italia ha toccato il fondo

Roma, 5 mar. (TMNews) - Alessandro Preziosi torna in tv accanto a Stefania Rocca, con la fiction 'Edda Ciano e il comunista' in onda il 13 marzo su Raiuno. Tratta dall'omonimo libro del giornalista Marcello Sorgi, racconta l'amore tra il partigiano comunista Leonida Bongiorno e la ribelle figlia di Benito Mussolini, Edda, confinata sull'isola di Lipari dopo la Liberazione. "Oggi mancano valori come quelli perché manca il presupposto della guerra, per fortuna", spiega Preziosi al settimanale 'Gente', in edicola da lunedì. "Ciò non toglie che ci vorrebbe un risveglio collettivo perché i concetti di libertà e bene comune, allora condivisi da tutti e vissuti con entusiasmo e speranza, riprendano ad avere senso. Anche sul valore delle donne". Della società e della politica italiana, l'attore dice: "Manca il senso di responsabilità che dà coerenza alla propria condotta e serve di buon esempio. Lanciamo modelli irresponsabili. Abbiamo toccato il fondo. Ci troviamo in un momento storicamente difficile". E sottolinea che la cultura "dovrebbe accendere i riflettori sulle bellezze e gli aspetti positivi del nostro Paese, su un'Italia fatta di persone che la amano e si danno un gran da fare nonostante tutto". Conclude: "E' come in una relazione di coppia: anche se l'amore finisce, devi comunque rispettare la persona che hai amato. È difficile, ma bisogna almeno provarci".

CAW

© riproduzione riservata